Come lavoriamo

I nostri vigneti sono situati nei comuni di San Damiano al Colle per la maggior parte, mentre in minor quantità nei comuni di Rovescala e Montù Beccaria, per un totale di 9 ettari.
Le varietà coltivate sono: BarberaCroatina, Uva Rara, Pinot Nero da vinificazione in rosso, Malvasia, Riesling, ChardonnayPinot Nero da vinificazione in bianco.

La politica aziendale si fonda sulla qualità, in tutte le fasi della lavorazione.

In vigna:

  • non vengono utilizzati concimi di sintesi 
  • alta densità d’impianto: alto numero di ceppi per ettaro in modo da aumentare la competizione tra i ceppi e ridurre la quantità di uva per pianta (con conseguente maggiore concentrazione di polifenoli e zuccheri);
  • diradamento: viene eliminata una parte del raccolto in modo da diminuire la produzione per ceppo;
  • inerbimento permanente (serve ad aumentare la competizione tra il manto erboso e i ceppi di vite in modo da ridurre la produzione e prevenire il pericolo di erosione del terreno);

In cantina:

si privilegiano operazioni che esaltino la qualità dei vini:

  • criomacerazione: abbassamento della temperatura fino 8° – 5° in modo da aumentare l’estrazione di sostanze aromatiche (36-48 ore);
  • fermentazione a bassa temperatura: 12° – 14° nei bianchi, 16° – 20° nei rossi, in modo da preservare le sostanze aromatiche;
  • lunghe macerazioni: contatto tra bucce e mosto, dai 20 giorni dei vini frizzanti ai 40 giorni delle riserve;
  • infine, affinamento in botte e in bottiglia.